PIZZAIOLO WLADIMIRO MORIELLO, ECCELLENZA A CAPUA

Dopo ventisette anni fa ritorno a Capua, la sua terra natia.

di Antonio De Simone

Peperoncino Rosso, la Guida alle Eccellenze del Food & Wine, fa tappa a Capua in provincia di Caserta e premia con il titolo di ECCELLENZA il Pizzaiolo Wladimiro Moriello.

Wladymiro Moriello, Pizzaiolo d’Eccellenza

Nasce a Capua nell’Aprile del 1978 in una famiglia molto umile, ultimo di sei figli. All’età di 12 anni si trasferisce in provincia di Novara per raggiungere una sorella che viveva li da diversi anni.

Anche se ancora piccolo di età, Wladimiro inizia a lavorare come cameriere alla “Costiera”, un ristorante-pizzeria dei F.lli Savastano, sito in Castelletto Ticino (NO).

Un sogno che si avvera

Dopo diversi anni di esperienza come cameriere, decide insieme ai cognati, di dare vita al ristorante-pizzeria “La Vecchia Roccia“, proponendo piatti tipici campani e piemontesi.

Per la pizzeria si affidano a Peppino, un pizzaiolo di vecchia generazione molto rinomato nel Novarese. Quell’incontro cambiò la vita a Wladimiro Moriello, si innamora follemente del mestiere di Pizzaiolo, tanto da farlo suo e lasciare il ruolo di cameriere.

Wladimiro impara velocemente, ha tanta sete di conoscenza dell’arte bianca e Peppino il suo amico pizzaiolo non bastava più a placare la sua voglia di imparare tutto ciò che c’è dietro una pizza, così decide di iniziare a girare per diverse pizzerie italiane e addirittura si spinge fino in Australia.

Imparare dai professionisti del settore

Wladimiro capisce che la conoscenza di un Pizzaiolo ha sempre dei limiti, cosi decide di frequentare un corso da Istruttore Pizzaiolo presso la Pizza News School Srl con il Tecnico Luigi Ricchezza per approfondire la parte tecnica che c’è dietro una pizza, un impasto e la cottura.

Oggi Wladimiro è un Pizzaiolo molto bravo e soprattutto ricercato, il suo cachet è molto esoso. La sua pizza? Wladimiro la definisce una napoletana rivisitata, una pizza che riscuote molto successo, chiaramente utilizza solo ingredienti di qualità.

Wladimiro Moriello fa ritorno a Capua

Un uomo prima ancora di un bravo Pizzaiolo, che ama il suo lavoro e soprattutto desidera far conoscere la sua pizza all’Italia intera. Dopo tantissimi anni, fa ritorno a Capua per l’apertura di una nuova pizzeria, “L’Oasi del Don” sita in Piazza Duomo, 6.

I clienti lo definiscono un’artista, il maestro Moriello utilizza il piatto pizza come una tela, cosi come il pittore la utilizza per dipingere, lui utilizza il piatto come base per le sue opere d’arte, pizze prelibate.

Peperoncino Rosso, la Guida alle Eccellenze del Food & Wine ha avuto il piacere di conoscere il maestro Pizzaiolo Wladimiro Moriello e con immenso piacere ed ammirazione gli ha rilasciato il titolo di Eccellenza.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *