Home 3 Stelle Peperoncino Rosso - 2022 Pizzaiolo Stellato Gianfranco Carbonaro
Guida 2022
Ancora 3 Stelle per “lo scenografo della pizza”: Gianfranco Carbonaro

Pizzaiolo Stellato Gianfranco Carbonaro
Guida 2022
Ancora 3 Stelle per “lo scenografo della pizza”: Gianfranco Carbonaro

by Claudio Ianniello

Gianfranco Carbonaro anche quest’anno, sbalordisce gli Ispettori di Peperoncino Rosso – La Guida Stellata e conquista nuovamente le 3 Stelle.

di Claudio Ianniello

Anche quest’anno il pizzaiolo genovese conquista l’ambito titolo di Pizzaiolo Stellato raggiungendo il punteggio equivalente alle 3 Stelle. Il titolo gli è stato attribuito dalla Guida Stellata Peperoncino Rosso e viene rilasciato ai migliori professionisti dell’arte bianca. Tale titolo è un marchio di riconoscimento per tutti i pizzaioli che si distinguono per il loro talento e per l’elevato livello di professionalità.

Anno 2022 – Gianfranco Carbonaro, conquista nuovamente il titolo di Pizzaiolo Stellato

Gianfranco Carbonaro è il capo pizzaiolo di Bassifondenti, un ristorante pizzeria di successo che anche quest’anno ottiene la targa di Pizzeria Stellata – 3 Stelle. Il locale si trova in via Cavour 43 a Vittoria (Ragusa) ed è uno dei locali più in voga della città. Il motivo? Al suo interno è possibile gustare una delle migliori pizze della provincia di Ragusa, proprio grazie al talento del Pizzaiolo Stellato.

La storia

Gianfranco Carbonaro nasce nel 1964, non è figlio d’arte e arriva all’arte bianca alla fine di un “percorso artistico”. Egli ha una storia molto particolare, che lo porta a essere definito da molte persone “lo scenografo della pizza“.
Carbonaro, prima di approdare al settore in cui lavora attualmente, compie i suoi studi per diventare scenografo ma al tempo stesso coltiva la passione per il cibo preparando delle torte molto elaborate, in modo dilettantistico, per amici e familiari. Il cake design lo appassiona e gli consente di esprimere la propria creatività in modo soddisfacente. Tuttavia, l’incontro con l’arte bianca gli cambia la vita fino a convincerlo che tale passione può diventare il suo lavoro. Egli fa dell’impasto una tela su cui realizzare le proprie opere d’arte. Come ogni artista, Gianfranco ama studiare sempre nuove soluzioni per colpire il fruitore: in questo caso i clienti di Bassifondenti ed egli, in occasione della ricezione del Premio Pizzaiolo Stellato 2022 dichiara: “A volte mi capita di non dormire la notte per ideare nuove pizze da inserire nel menù”. Dopo alcune esperienze nella gestione dei panifici, nel 2019 egli incontra un imprenditore che nell’estate di quell’anno gli fa una proposta ambiziosa: trasformare una cioccolateria in un ristorante pizzeria. Il Pizzaiolo Stellato non si tira indietro e accetta di diventare il capo pizzaiolo di Bassifondenti.

La pizza secondo Gianfranco Carbonaro

Il suo successo affonda le radici nella volontà di sorprendere il cliente proponendo diversi tipi di impasti e puntando su una lievitazione mai inferiore a 72 ore. Nonostante sia da trent’anni nel settore dell’arte bianca, egli non si stanca di proporre soluzioni innovative. Anzi, ogni giorno che passa si sente sempre più legato al suo lavoro e lo ritiene una manifestazione d’arte. Ne è una dimostrazione la sua Pizza Vincent Van Gogh che ha la caratteristica di essere condita distribuendo gli ingredienti a strisce. Egli ama creare delle combinazioni di gusto molto originali sfruttando anche gli ingredienti dai sapori dolci come il melograno e i fichi d’India.

La collaborazione con lo chef e con il titolare del locale consentono al Pizzaiolo Stellato di proporre alla clientela del locale delle pizze innovative e di aggiornare periodicamente il menù tenendo conto della stagionalità degli ingredienti utilizzati. Inoltre, Gianfranco Carbonaro utilizza diversi prodotti tipici siciliani come i gamberi di Mazara del Vallo per dare un tocco di territorialità alle proprie pizze favorendo l’incontro tra l’alta cucina e l’arte bianca. Contaminazioni che conquistano il palato di clienti di varie fasce d’età. Non è un caso che sempre più giovani frequentino Bassifondenti, proprio per l’esclusività delle pizze preparate da Carbonaro.

Il suo impasto è una tela sulla quale ama dipingere con i colori e i sapori della Sicilia

I capolavori a 3 Stelle

Per ottenere un riconoscimento tanto ambito, egli si distingue per l’estetica delle sue pizze oltre che per i sapori. Emblematica è la Pizza Jack Sparrow, ispirata al protagonista del film Pirati dei Caraibi. Carbonaro, infatti, cura soprattutto la presentazione di ogni pizza e questa si caratterizza per la presenza di tentacoli del polpo, fatti macerare nella rapa rossa. Ciò conferisce al pesce il caratteristico colore dell’ortaggio.

La pizza più richiesta è la Picasso, che il Pizzaiolo Stellato realizza da ben tre anni. L’ispirazione viene dai quadri dell’omonimo pittore poiché essa si contraddistingue per la varietà di colori essendo condita con: zucchine, spinaci, patate al forno e pomodori pachino.

Il valore di un Pizzaiolo Stellato come Gianfranco Carbonaro

Il pizzaiolo genovese accoglie con grande entusiasmo il titolo, anche per l’anno 2022. Il suo valore nel panorama dei professionisti dell’arte bianca sta nel fatto di utilizzare soprattutto ingredienti provenienti dal mercato locale di Vittoria. Un esempio? Il pomodoro ciliegino, i peperoni e la melanzana, ingredienti che impiega per condire le pizze. In questo modo, egli contribuisce ad alimentare l’economia della zona riducendo al minimo l’impatto ambientale del trasporto delle materie prime. Un altro elemento che denota la sua valenza sono le pizze dolci come la Liverpool, la Knam e la Re Leone (ideata per i bambini). La prima ha il cornicione ripieno di Nutella mentre la base viene condita con cioccolato bianco. La seconda, invece, si ispira al celebre personaggio e presenta tre tipi di cioccolato: al pistacchio, bianco e Nutella. Tutto questo dimostra che Bassifondenti non rinnega il suo passato da cioccolateria e grazie al talento del suo Pizzaiolo Stellato non smette di soddisfare la propria clientela rappresentando il fiore all’occhiello di Vittoria.

Sei un Pizzaiolo? Uno Chef? Il titolare di un Ristorante e/o Pizzeria? Richiedi anche tu una visita ispettiva.

You may also like

Leave a Comment