Napule's Ristorante Pizzeria
Guida 2021
Napule’s conquista il titolo di Pizzeria Stellata con i sapori partenopei

La Guida Peperoncino Rosso, premia la Pizzeria Napule’s con 3 Stelle

Napule’s Ristorante Pizzeria
Via Iseo, 34, 25030 Villa Pedergnano BS

Prenota un tavolo 030 419 2283

di Claudio Ianniello

Un nuovo importante traguardo per il Ristorante Pizzeria Napule’s, che riceve il massimo riconoscimento dalla Guida Stellata Peperoncino Rosso con ben 3 Stelle e il titolo di Pizzeria Stellata. Con questo titolo, il Maestro Villani a soli ventiquattro anni entra a fare parte di un network internazionale che comprende le pizzerie di tutti i continenti. Il palmares parla chiaro: Giuseppe Villani è uno dei pizzaioli di ultima generazione più premiati d’Italia.

Giuseppe Villani, il Maestro Pizzaiolo a 3 Stelle

La Pizzeria Napule’s del Maestro Pizzaiolo Giuseppe Villani, Antonio Villani e Luigi Fusco, ha superato brillantemente la visita ispettiva effettuata da Ispettori della Guida Peperoncino Rosso (Pizzaioli Professionisti).
La Guida, premia per determinati standard che non riguardano solo l’estetica del locale ma anche la preparazione tecnica del Pizzaiolo.

Il successo della Pizzeria Napule’s di Villa Pedergnano

Ogni giorno sforna centinaia di pizze deliziando il palato di migliaia di clienti del Ristorante e Pizzeria Napule’s, di cui è titolare. Il locale si trova in via Iseo 34 a Villa Pedergnano (Brescia). Giuseppe e suo zio, fondatori dell’attività, hanno il merito di aver esportato i sapori del sud Italia nella città lombarda. Il locale è a gestione familiare. Oltre a Giuseppe Villani, al banco delle pizze, in sala c’è Luigi Fusco che cura ogni dettaglio, mentre in cucina è impegnato Antonio Villani a deliziare i palati dei numerosi clienti.

Pizzeria Napule’s riceve il titolo di Pizzeria Stellata – Peperoncino Rosso, La Guida

Il concept “Food Experience” si basa soprattutto sulle specialità campane. Dalla cucina provengono i profumi della cucina mediterranea. Antonio Villani, che ha decenni di esperienza in qualità di chef si diletta a deliziare i propri clienti. Per quanto riguarda le pizze, invece c’è il Maestro Pizzaiolo Giuseppe Villani che cura ogni aspetto: dalla scelta dei prodotti freschi al grado di cottura. Egli si dedica con la stessa passione sia alle pizze classiche che a quelle gourmet.
Molto importante è anche il contributo di Luigi Fusco, che cura la gestione della sala in tutti i minimi particolari facendo sentire il cliente a proprio agio.

A tavola non manca mai la genuinità. Tutti i prodotti da forno, dal pane ai dolci, vengono realizzati in modo artigianale. La lunga esperienza della famiglia Villani nel settore della ristorazione garantisce alla clientela un’esperienza unica: assaporare i piatti della tradizione partenopea nella zona del Bresciano.

Chi è Giuseppe Villani?

Il suo talento, prima di arrivare al titolo di Pizzaiolo Stellato conquistando ben 3 Stelle, è emerso anche in occasione di diverse competizioni. Il pizzaiolo bresciano, infatti, ha vinto diversi premi tra cui:

3° posto al campionato nazionale pizza DOC nel 2016  (Nocera inferiore)                          

1° classificato nella categoria Pizza world team al Campionato mondiale della pizza nel 2019 (Parma)

2° classificato pizza gourmet al “Trofeo il magnifico” 2019 (Firenze)                                         

2° classificato pizza più larga “Trofeo il magnifico” 2019  (Firenze)                                       

3° classificato tappa di (Milano) al Campionato europeo “Pizza senza frontiere” 2019           

3° classificato al Campionato europeo di “Pizza senza frontiere” 2019  (Londra)                 

1° classificato pizza in pala torneo internazionale pizza ai sapori d’ autunno (Torino).

Per lui, ricevere un riconoscimento così prestigioso come il titolo di Pizzaiolo Stellato a 3 stelle è un incentivo per la sua crescita personale nonché una grande occasione per far conoscere il proprio bagaglio culturale e professionale ai più noti maestri dell’arte bianca.

Perché Pizzeria Napule’s merita 3 Stelle?

A dispetto della sua giovane età, egli dimostra di avere abilità notevoli in tutte le fasi di lavorazione della pizza. L’arte bianca si manifesta pienamente nelle sue doti. Giuseppe non ha nemmeno venticinque anni perché li compirà ad ottobre ma già da alcuni anni cura personalmente la scelta degli ingredienti e l’estetica delle sue pizze. Una delle sue caratteristiche è la precisione. Egli ama essere riconosciuto come un innovatore, senza però tradire le sue radici partenopee. Tecnica, estetica e creatività sono le qualità che si riscontrano nella sua cultura del lavoro. Per mantenere alto il livello di qualità delle sue pizze, Giuseppe si aggiorna di continuo sulle ultime tendenze. Questo gli consente di proporre non solo le pizze classiche ma anche quelle più originali.
La maggior parte dei clienti riconosce il Ristorante Pizzeria Napule’s come uno dei locali dove è possibile gustare un’ottima pizza napoletana. Le aspettative, quindi, sono alte e Giuseppe Villani insieme alla sua famiglia si impegnano quotidianamente per non disattenderle. L’idea di base del giovane pizzaiolo è che la pizza deve essere gustata da tutti. Per tale motivo, nel menù sono presenti anche delle varianti per i celiaci, i vegani e i vegetariani.

I progetti futuri

Alla base del successo di Napule’s vi è la filosofia del suo titolare: “ogni pizza che realizza è una parte di sé che arriva al cliente”. Per tale motivo, egli dà tutto sé stesso nella preparazione delle sue pizze.

Il legame con gli ingredienti campani si manifesta chiaramente in una delle specialità della Pizzeria Stellata: l’Agerolese. Una pizza realizzata con un impasto prefermento di farina 300 w e rinfrescato con la stessa farina. Il condimento comprende diversi ingredienti dell’area agerolese, dalla salsiccia fresca al fior di latte.  Una delle caratteristiche di questa specialità sta nell’accostamento tra il dolce e il salato. Sulla pizza Agerolese infatti è presente un velo leggero di marmellata di pera pennata.

Tra i sogni nel cassetto c’è quello di aprire un’attività tutta sua, ispirata al concetto di pizzeria inclusiva. Quindi, un locale dove poter mettere il suo amore per la pizza al servizio di tutti. Su questo progetto, il pizzaiolo stellato lavora già da qualche anno e sicuramente sarà in grado di realizzarlo grazie al suo talento.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *