Home 3 Stelle Peperoncino Rosso - 2021 Pizzeria Pulcinella
Guida 2021
Anche Monopoli ha la sua Pizzeria Stellata: “Pulcinella” riceve le ambite 3 Stelle

Pizzeria Pulcinella
Guida 2021
Anche Monopoli ha la sua Pizzeria Stellata: “Pulcinella” riceve le ambite 3 Stelle

by Claudio Ianniello

La Puglia continua a brillare di Stelle – La Guida Peperoncino Rosso assegna 3 Stelle alla Pizzeria Pulcinella di Monopoli

di Claudio Ianniello

La Puglia è famosa per le eccellenze del suo territorio e una di queste è che viene premiata dalla Guida Peperoncino Rosso con il massimo riconoscimento: Pizzeria Stellata con 3 Stelle.
Tale titolo contribuisce ad accrescere, ancora di più, la fama della pizzeria di Monopoli che negli ultimi anni è tra le più frequentate della città pugliese.

La storia

La pizzeria viene inaugurata nel 2016, quando dopo aver lavorato per cinque anni nella sede di Trani di Pizzeria Pulcinella, la coppia formata da Riccardo Sinesi e sua moglie, Titty, decidono di gestire il nuovo locale inaugurato da Luigi Ricchezza a Monopoli. Essi accettano una sfida non da poco: cercare di replicare il successo della sede di Trani nella provincia barese.
Nel giro di qualche mese, la nuova attività riesce a catturare l’attenzione dei clienti della zona e molti di essi diventano frequentatori abituali del locale.

Dentro Pizzeria Pulcinella

Accogliente. Questo è il primo aggettivo che viene in mente la prima volta che si entra nella location. Essa ospita circa 140 coperti, tra l’interno e lo spazio esterno. Inoltre, la clientela può beneficiare del parcheggio pubblico situato nelle immediate vicinanze.
L’arredo è ispirato al capoluogo campano come dimostrano anche i vasi vietresi. Tale scelta non è casuale, dal momento che la filosofia che sta alla base dell’attività è far gustare ai clienti una pizza dai sapori partenopei.

Uno degli assi nella manica del locale è l’accoglienza che viene riservata a ogni singolo cliente. Ciò fa sì che ognuno possa sentirsi come a casa propria gustando, comodamente, le prelibatezze culinarie del sud Italia. Riccardo e Titty prestano una grande attenzione alla relazione con il cliente. La voglia di trasmettere alla clientela la passione per la pizza napoletana traspare dal proprio modo di raccontare la storia e i valori della Pizzeria Stellata. Ciò spiega il loro orgoglio nel ricevere le ambite 3 Stelle da parte della Guida Peperoncino Rosso.

Perché Pulcinella ottiene 3 Stelle?

La Guida Peperoncino Rosso inserisce, ufficialmente, Pulcinella tra le migliori pizzerie al mondo.
Uno dei motivi consiste nella scelta di andare incontro alle richieste dei clienti, senza snaturare la pizza classica napoletana. L’impasto al morso, risulta più croccante, il motivo è dovuto al maggior tempo di cottura, rispetto a quello canonico della tradizione partenopea.
A rivelarlo è lo stesso Riccardo Sinesi, che dichiara: “La nostra intenzione è quella di far apprezzare al cliente le specialità della cucina napoletana utilizzando anche numerosi prodotti d’eccellenza del territorio monopolitano.

I due impasti

Il titolare della pizzeria è Luigi Ricchezza, tecnico di Grandi Molini Italiani. Di conseguenza, uno dei fiori all’occhiello della Pizzeria Stellata sono le farine utilizzate.
Per quanto riguarda gli impasti, il cliente può scegliere tra due versioni: una realizzata con farina 0 e lievito madre naturale e un’altra con farina di tipo 2, che per caratteristiche si avvicina molto a quella integrale, lasciando però un sapore simile a quello della farina 0.
In entrambi i casi, vi è un’elevata idratazione e una lievitazione di almeno 36 ore. Ciò assicura un impasto soffice e ad alta digeribilità.

La scelta delle materie prime

I latticini, a marchio Caseificio Iovine, arrivano direttamente dalla Campania. Il menù è ricco di napoletanità e ciò lo si nota anche dalla presenza dei babà provenienti da Frattamaggiore (Napoli).
Non mancano però i prodotti locali come il capocollo di Martina Franca (Taranto), la stracciatella artigianale e l’olio extravergine di Andria. Inoltre, tutti gli ortaggi utilizzati provengono da produttori della zona.

Prenota un tavolo alla Pizzeria Pulcinella di Monopoli

Quali pizze ordinare?

La regina è la Pulcinella, che prende il nome del locale. Si tratta di una pizza molto semplice ma particolarmente apprezzata dai clienti essendo condita con: salsa di pomodoro, mozzarella di bufala, basilico e un velo di Parmigiano Reggiano.

Un’altra specialità è la Margherita rivisitata, che si distingue per un sugo preparato con: pomodoro datterino rosso, origano, capperi e olive. La salsa viene preparata al mattino in padella e lasciata riposare, per poi essere utilizzata a cena. Inoltre, in uscita, vengono aggiunti: fior di latte e una foglia di basilico.
Come in una vera pizzeria napoletana, anche nella Pizzeria Stellata di Monopoli è possibile gustare uno dei classici per eccellenza: la pizza con salsiccia, friarielli e provola affumicata, denominata Carrettiera.

Le pizze speciali

Oltre a quelle tradizionali, nel menù spiccano diverse “pizze speciali” come la Martinese, condita con capocollo di Martina Franca su base di pane pizza e in uscita viene arricchita con: mozzarella di bufala campana e un filo d’olio.

Su ordinazione è possibile gustare anche una pizza di mare, la Fuori Menù, dove il pane pizza è condito con salmone marinato a secco, insalata riccia e fettine di arancio.

Un occhio al menù

Sfogliandolo ci si rende subito conto di trovarsi di fronte a un incontro di specialità pugliesi e campane. Tra gli antipasti spicca il fritto napoletano, preparato dallo chef, e il carpaccio di manzo.
Per quanto riguarda i dolci, oltre al babà, il dessert della casa è il Cannolo della ricchezza con un ripieno di ricotta di bufala e scaglie di cioccolato.

La filosofia della pizzeria è limitare al minimo indispensabile i prodotti preconfezionati facendo gustare al cliente dei sapori antichi e genuini. L’esempio più rilevante è lo Stinco di maiale, che oltre alle pizze costituisce la principale richiesta da parte della clientela. Viene cotto alla bavarese, quindi nella birra, e nella presentazione è accompagnato dalle patate.

Infine, per quanto riguarda il beverage, da Pulcinella è possibile accompagnare la pizza e le altre pietanze con la Birra Viola. Si tratta di un prodotto artigianale di nicchia, che viene servito all’interno di calici.

Il Premio Pizzeria Stellata – 3 Stelle

Far conoscere e apprezzare ai pugliesi la pizza napoletana non è facile. Per questo, un progetto come quello di Pizzeria Pulcinella che riesce a conquistare il palato e talvolta la diffidenza della clientela si basa su un impegno costante.
Nei primi mesi dall’inaugurazione, una parte della clientela non era abituata alla versione napoletana. Grazie agli sforzi di tutto lo staff, il locale rappresenta oggi un punto di riferimento nella ristorazione della provincia di Bari. Ne è una dimostrazione il titolo di Pizzeria Stellata – 3 Stelle.
Ricevere tale titolo costituisce per la Pizzeria e il suo staff uno sprono a migliorare ulteriormente la qualità dei prodotti e del servizio offerto. Nel frattempo, si godono il titolo ricevuto dopo anni di impegno e dedizione.

Peperoncino Rosso – La Guida Stellata, premia le Eccellenze del territorio. Richiedi informazioni.

Pizzeria Pulcinella Monopoli – Prenota un tavolo

La Pizzeria Pulcinella di Monopoli è situata in Via Frà Girolamo Ippolito, 26, Monopoli (BA), nei pressi del Red Carpet Cinema.
Orari di apertura:

Lunedì Chiuso
Martedì 19:30–23:30
Mercoledì 19:30–23:30
Giovedì 19:30–23:30
Venerdì 19:30–23:30
Sabato 19:30–01:00
Domenica19:30–23:30

Chiama e prenota un tavolo 380 202 8980

You may also like

Leave a Comment